01/08/2017

Hair trend, trecce protagoniste dell’estate 2017

Di giorno sulla spiaggia, di sera in discoteca. Le trecce sono il raccolto più trendy per l’estate anche nelle versioni più originali come suggerisce la moda
Ekaterina-Kukhareva

Con il caldo finiscono sempre per dare fastidio. Al mare poi diventano ribelli e difficili da gestire. Tenere raccolti i capelli è la soluzione migliore per vivere un’estate all’insegna della libertà e al tempo stesso dell’eleganza.

Dalla spiaggia alla discoteca

Il filo conduttore dei nuovi trend tra le chiome? Ancora una volta la treccia che nelle proposte per l’estate è un’evoluzione di quella classica, reinterpretata secondo canoni contemporanei che la rendono moderna e fresca. Perfetta da mattina a sera.

Uno dei look più originali prevede ad esempio che tre trecce partano dall’alto della testa per poi incontrarsi all’altezza della nuca in un’unica treccia più grande. Per rendere tutto più glamour insieme alle ciocche si possono intrecciare nastri colorati oppure strisce di tessuto in un unico o in più colori lasciando poi che la parte finale ricada lunga sulle spalle.

Basta un tocco di olio

Per evitare che i capelli svolazzino mentre si realizza la treccia basta vaporizzare sulle mani un po’ di olio per capelli: aiuta a rendere docili le ciocche, fissa e in più regala una luminosità scintillante alla capigliatura. Indispensabile poi quando l’acconciatura è finita vaporizzare un po’ di lacca per fissare il tutto in modo che rimanga impeccabile per lunghe ore.

Nessun problema se le trecce non sono ordinate: le tendenze le preferiscono morbide e naturali, con qualche ciocca che sfugge. Per fissarle si possono usare elastici colorati oppure un micro-foulard che dà un tocco di originalità all’insieme.