19/01/2021

Lockdown: come superare lo stress con i 5 consigli wellness di Jill Cooper

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il 19/01/2021 Aggiornato il 19/01/2021

La famosa coach ed esperta di benessere suggerisce cinque regole d’oro per mantenersi in forma psicofisica durante le settimane di distanziamento e di smart working

wellness jill Cooper

Costrette a rimanere in casa il più possibile dalle restrizioni dovute alla pandemia, abbiamo tutte modificato le nostre abitudini, dal lavoro allo sport, dall’alimentazione al riposo. Jill Cooper, nota fitness coach ed esperta di benessere, sottolinea l’importanza di adottare uno stile di vita più sano e ci esorta a seguire 5 consigli per cambiare, a poco a poco, la nostra routine quotidiana e accrescere il benessere.

Avere un approccio positivo, anche in un momento difficile, aiuta a ridurre lo stress e, di conseguenza, a impedirne le ricadute negative sull’umore, sul metabolismo e su tanti disturbi dovuti ad ansia e tensione.

Il sonno come cura

Otto ore di riposo ogni notte rappresentano uno dei capisaldi per rigenerare il corpo, ridurre le tensioni psicofisiche e prendersi cura della propria salute, con effetti positivi anche dal punto di vista beauty. Il suggerimento della coach è utilizzare, durante il sonno, la mascherina sugli occhi, per evitare che stimoli luminosi esterni vengano recepiti dal sistema nervoso e disturbino il riposo. Ne esistono anche modelli arricchiti con aloe, vitamine e oligoelementi, che vengono rilasciati sulla pelle in una sorta di beauty-routine notturna.

Bocconcini di fitness

Eravamo abituate a uscire, camminare, muoverci: magari poco, ma in modo distribuito durante la giornata. Rimanendo chiuse in casa, è meglio dedicare all’attività motoria tre spazi da 15 minuti ciascuno, distanziati durante le ore lavorative, piuttosto che concentrare il fitness in una sola seduta quotidiana. Questo escamotage permette al metabolismo di rimanere sempre sollecitato, evitando l’accumulo dei chili in eccesso. Anche nell’home fitness l’abbigliamento giusto è quello tecnico, ma c’è anche quello arricchito con sostanze benefiche per l’epidermide, come ad esempio la caffeina anticellulite, che i tessuti assorbono durante gli esercizi.

Alimentazione equilibrata

Vietato appassionarsi troppo alla cucina e preparare continuamente pranzetti troppo ricchi, che si traducono in un pieno di calorie destinato a produrre esiti scontati sulla linea. E’ bene, invece, controllare le quantità e privilegiare frutta e verdure, senza dimenticare i probiotici, che sono utili per la salute dell’organismo.

Scoprire la mindfulness

Bastano anche solo 5 minuti al giorno da dedicare a se stesse, concentrandosi e facendo esercizi di respirazione, per garantirsi un grande benessere. Le pratiche utili a ridurre lo stress sono numerose, ma andrebbero accompagnate sempre da un’intenzionale riduzione delle attività che sono fonte di ansia: bisogna concentrarsi su ciò che ci aiuta a vivere meglio.

Un tocco di spiritualità

Nutrire anche la propria anima è un presupposto importante per trovare l’equilibrio. Ognuna di noi sceglie le forme di spiritualità che più le sono congeniali e deve dedicare all’appagamento profondo il tempo che ritiene necessario.