15/04/2019

Total detox con la tintura madre di cicoria

Saverio Pepe
A cura di Saverio Pepe
Pubblicato il Aggiornato il 15/04/2019

Nella bella stagione è il rimedio ideale per depurarsi in profondità. drenare i liquidi in eccesso, rendere la dieta più rapida ed efficace senza perdere energia

tintura madre di cicoria

Nutritiva, remineralizzante, antianemica, stimolante della bile, diuretica, digestiva (leggermente lassativa), indicata per drenare i liquidi ristagnanti  e garantire il successo della dieta. La cicoria, grazie alla sua azione mirata sul fegato, è un depurativo a 360 gradi.

Un mix di acidi organici amari, fibre, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina K, provitamina A, sodio, potassio, cloro, manganese, calcio, ferro, zinco, rame, magnesio, fosforo, aminoacidi, che sono concentrati nella tintura madre (in farmacia ed erboristeria).

Quando assumerla

Il rimedio,  disintossicante-stimolante, è adatto alle persone sedentarie, a chi prende molti farmaci, a chi beve poco, a chi segue una dieta ricca di proteine, a chi maltratta fegato e intestino con fritture e cibi troppo elaborati. Ricca anche di tannini e inulina, la tintura madre di cicoria è molto utile in caso di sovrappeso associato a stitichezza e intossicazione generale.

Le dosi giuste

Si acquista in erboristeria e nelle farmacie con reparto erboristico. La dose consigliata è di 50 gocce in un bicchiere d’acqua dopo pranzo e dopo cena, per cicli di due mesi, con un mese di stop tra un ciclo e l’altro.

L'esperto consiglia

L’aumento della diuresi provocata dalla tintura madre di cicoria, non crea problemi di energia o di stanchezza e non stimola in maniera diretta i reni. Per questo il rimedio è indicato anche in estate.