Sesamo: maschere e peeling per idratare pelle e capelli in inverno

Saverio Pepe
A cura di Saverio Pepe
Pubblicato il Aggiornato il 17/01/2019

I semi e l'olio di sesamo sono ottimi alleati per difendere pelle e capelli dal freddo, dal vento, dallo smog. Danno luce, sono nutrienti e antiage, calmano i rossori, contrastano la forfora

sesamo - pelle e capelli

Il sesamo, soprattutto in inverno, può diventare un ingrediente cosmetico prezioso per pelle e capelli sottoposti allo stress degli agenti atmosferici, agli sbalzi di temperatura, alla disidratazione.

Le sue proprietà sono dovute alle notevoli quantità di vitamine, in particolare la E e acido linoleico che contiene in grado di intervenire sul metabolismo del tessuto cellulare sottocutaneo, nutrendo così la pelle e rendendola protetta ed elastica.

Svolge inoltre una spiccata azione antiage, migliora l’idratazione, protegge da vento, gelo, sbalzi di temperatura, smog.

Come utilizzarlo

I semi di sesamo interi possono essere utilizzati per fare maschere e peeling. Molto apprezzato anche l’olio che se ne ricava, eudermico ovvero facilmente assorbito dalla cute. Ha eccellenti proprietà lenitive e disinfettanti.

L’impacco per dare luce ai capelli opachi

Si frullano per una decina di secondi due cucchiai di semi di sesamo con un cucchiaio di aceto di vino rosso. Si applica il composto sui capelli asciutti e si tiene in posa per dieci minuti e poi si lava via con il proprio shampoo abituale. Si utilizza una volta a settimana. L’impacco è adatto a ogni tipo di capigliatura che si presenti spenta e senza corpo.

Peeling antistress

Si pestano bene tre cucchiai di semi di sesamo, aggiungendo due cucchiai di olio di mandorle. Con il preparato si massaggia con decisione il corpo, insistendo su gomiti, gambe, mani e piedi. Con delicatezza si usa anche su tutto il viso, risciacquando con detergenti molto delicati. Il peeling ai semi di sesamo ha un’immediata azione cosmetica: dona morbidezza e luminosità ed è adatto per ogni tipo di pelle anche acneica o grassa.

La maschera antirughe

Per una specifica azione antirughe come cura d’urto da fare una volta a settimana si frulla un cucchiaio di semi di sesamo con mezza mela acidula e un cucchiaio di olio d’oliva. Il mix di vitamina B1, vitamina E e acidi naturali, fornisce nutrimento e tono alla pelle del viso.  Si tiene quindici minuti sulla pelle asciutta, poi si risciacqua con acqua tiepida. Questo rimedio casalingo, semplice e veloce è molto indicato durante le giornate fredde.

L’olio di sesamo lenitivo e antiforfora

L’olio di sesamo ha proprietà antiprurito e lenitive. per questo è consigliato in caso di eczemi, psoriasi e forfora. Sul corpo ne bastano poche gocce da massaggiare dopo la doccia o comunque sulla pelle pulita. Sui capelli si utilizza come maschera pre shampoo, mettendone due cucchiai per un capigliatura media e poi massaggiando con cura. Dopo quindici minuti si procede lo shampoo specifico. L’effetto lenitivo è immediato.