08/10/2019

Raffreddore e influenza: combattili con gli oli essenziali

Roberta Camisasca Pubblicato il Aggiornato il 08/10/2019

Un aiuto in più per alzare l’asticella delle difese in vista di tosse, raffreddore e febbre? Gli oli essenziali: naturali, efficaci e sicuri se usati bene

oli essenziali mali di stagione

Saranno sei milioni, secondo le prime stime, le vittime dellinfluenza stagionale in arrivo, a cui aggiungere altri otto milioni di casi di virus simil-influenzali, che danno sintomi sovrapponibili ma sono causati da microorganismi diversi. Per limitare il più possibile l’uso di farmaci e potenziare le difese dell’organismo, sia in fase preventiva che in fase acuta, possono essere utili alcuni oli essenziali.

Per contrastare mal di gola, raffreddore e tosse ci sono efficaci rimedi green, tutti naturali!

Gli oli giusti per ogni disturbo

Aiutare l’organismo a difendersi dai malanni di stagione e possibile usando gli oli essenziali che hanno anche il vantaggio die ssere molto concentrati e dall’azione rapida: abbiamo chiesto qualche consiglio ad Adele Diana, esperta del settore.

febbre. Usate l’olio di menta piperita: applicate dietro le orecchie o sotto la pianta del piede una o 2 gocce oppure 2 gocce su tutta la colonna vertebrale. Può essere usato anche per fare spugnature fredde sul corpo insieme alla lavanda e all’eucalipto. Ok alle pezzature di acqua e limone o menta sulla fronte per abbassare la temperatura.

Raffreddore. Molto efficace l’uso degli aromi nell’ambiente. Basta miscelare e poi mettere in un diffusore di terracotta 2 gocce di olio essenziale di lavanda con 2 gocce di olio di menta piperita e 2 di olio di limone: è utile per affrontare i cambi di stagione. Anche usare una miscela di menta piperita, alloro, eucalipto, melaleuca, limone, cardamomo e ravensara, da acquistare già pronta all’uso, è molto utile: si diffonde durante la notte in camera da letto e si inala. La stessa miscela è ideale per alleviare la congestione nasale mettendone qualche goccia sul fazzoletto.

Mal di gola. Molto validi sono i gargarismi da fare regolarmente con acqua e qualche goccia di olio di menta piperita o limone. È possibile anche preparare uno spray con acqua e qualche goccia di menta piperita come rimedio immediato contro il dolore e il fastidio.

Influenza. Ai primi sintomi e durante l’influenza usate 3 o 4 volte al giorno un rimedio a base di una goccia di olio essenziale di frankincense (conosciuto per le proprietà antinfiammatorie e stimolanti del sistema immunitario), una di limone, una di menta piperita, una di melaleuca, una di origano e una di una miscela già pronta all’uso di arancio dolce, chiodi di garofano, cannella, eucalipto e rosmarino. Diluite in un cucchiaio di olio vegetale come quello di mandorle e stendete sotto i piedi o sulla colonna vertebrale.

Tosse. Per alleviare il fastidio si può provare a prendere un cucchiaino di miele con una goccia di olio essenziale di limone, una di frankincense, una di lavanda e una di menta piperita almeno 3 volte al giorno.