12/11/2019

Insonnia, cefalea, sbalzi d’umore? Sconfiggili con l’olio essenziale di limetta

Saverio Pepe
A cura di Saverio Pepe
Pubblicato il 12/11/2019 Aggiornato il 12/11/2019

L'essenza della limetta, un agrume poco conosciuto ricco di limonene e geraniolo, è un ottimo rimedio per calmarsi e ricaricarsi di energia, soprattutto in inverno

olio essenziale di limetta

Aspro come nota di testa ma dolcissimo nella nota di cuore, questo olio essenziale ricavato da un agrume poco conosciuto, è un potente concentrato di limonene e geraniolo, sostanze molto attive sul sistema nervoso e sulla psiche.

Agisce velocemente attivando le cosiddette energie sottili del cervello, tanto da essere utilizzato come rimedio anti ansia, quando questo disturbo è associato a stanchezza cronica e sbalzi d’umore.

Il modo più semplice per trarne beneficio è annusare più volte durante il giorno, quattro-cinque gocce di essenza su un fazzoletto di carta.

Contro la mancanza di energia

Utilizzando il metodo del diffusore con candelina o del nebulizzatore, le essenze veicolate attraverso l’acqua calda, possono essere un veloce rimedio naturale per affrontare vali di energia nervosa. Basta metterne dieci gocce per volta sullo strumento scelto e restare nelle immediate vicinanze respirando i profumi per dieci minuti a occhi chiusi.

Contro la cefalea

Aiuta anche ad affrontare in maniera dolce e profumata la cefalea muscolo-tensiva. Agisce diminuendo la sensibilità al dolore e rilassando i muscoli facciali. Si utilizza mettendone una goccia su un bastoncino per le orecchie. Si inala l’aroma, senza toccare le narici o la pelle ogni dieci minuti, sino alla scomparsa del dolore.

Contro l’insonnia

L’olio essenziale di limetta, usato in camera da letto, favorisce il sonno, contrastando l’ansia. Per una camera di quindici metri quadrati si consigliano dieci gocce da versare sulle tradizionali palline di legno assorbi odori o su un pezzo di cotone idrofilo da tenere sul comodino. Per un effetto più rapido il cotone imbevuto di olio essenziale può essere anche annusato con lunghe inspirazioni.