25/06/2019

Baobab, scopri i benefici dell’albero della vita

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 09/09/2019

Dal frutto del baobab, l'albero della vita, si ricavano un olio e una polvere che regalano bellezza alla pelle e benessere a tutto il corpo

baobab

Racconta una leggenda africana che ogni albero alla nascita del mondo fu assegnato a un animale. Il baobab toccò alla iena che convinta non servisse a nulla lo sradicò e lo lanciò lontano, con le radici in su. E l’albero al contrario ancora oggi è così, quasi tutto l’anno con i rami spogli che sembrano radici. Ma le popolazioni indigene sanno bene che il baobab è prezioso al punto da chiamarlo “albero della vita” o “albero magico”: i suoi frutti infatti regalano numerosi benefici a tutto il corpo, pelle compresa.

Con la loro ricchezza in vitamina C (sei volte più dell’arancia) sono ricostituenti e antiossidanti, proteggono il microcircolo e favoriscono il tono dei tessuti.

Le fibre presenti in grandi quantità mantengono attivo l’intestino con una forte azione disintossicante e grazie ai probiotici contenuti nutrono la benefica flora intestinale aiutando a dare luminosità alla pelle. La forte carica antiossidante rallenta l’invecchiamento e tiene lontane rughe e cedimenti mentre la ricchezza in vitamine e minerali, in particolare il ferro, offre una carica extra di energia a tutto l’organismo e di riflesso anche alla pelle.

Un olio per nutrire la pelle

Dalla polpa del baobab si ricava un olio che si può trovare puro nelle erboristerie e nei negozi di alimenti naturali, da usare per nutrire a fondo la pelle e mantenerla elastica e morbida. Perfetto dopo la doccia è un valido doposole che aiuta a preservare la compattezza e l’intensità della tintarella. Unito a gocce alla consueta crema per il viso la rende più ricca e adatta a compensare le carenze di una cute secca e screpolata. Massaggiato sui piedi, i gomiti e le ginocchia evita ispessimenti e ruvidezze dando una setosa compattezza.

Un integratore per rafforzare le difese

Dalla polpa essiccata del baobab si ricava una polvere, venduta in erboristeria e nei negozi bio, che funziona come un valido integratore per purificare il corpo, mantenere attivo l’intestino, rafforzare le difese e avere più energia. Basta aggiungerne 5 grammi allo yogurt, al latte, al tè oppure all’acqua: in questo caso se la si beve un quarto d’ora prima dei pasti si sfrutta l’azione della fibra che gonfiandosi dà un senso di sazietà e aiuta a mangiare meno. Con la polvere si può anche preparare una maschera per il viso (aggiungendo acqua e yogurt in parti uguali per le pelli miste e grasse, latte e un cucchiaino di olio di oliva o di mandorle per quelle secche) che aiuta a mantenere la pelle fresca e luminosa.