30/11/2016

Calendario Pirelli 2017: un inno alla celebrity senza trucco, per una bellezza vera

Pirelli ha presentato a Parigi il nuovo calendario 2017, firmato dal fotografo Peter Lindbergh: un inno alla bellezza a tutte le età, autentica e no filter
Nicole-Kidman

Il 29 novembre è stato presentato a Parigi il Calendario Pirelli 2017 realizzato da Peter Lindbergh, uno dei più affermati fotografi a livello internazionale. Il fotografo è stato chiamato per la terza volta a realizzare il calendario Pirelli, non era mai successo prima.

Il filo conduttore del suo lavoro è “ricordare a tutti che c’è una bellezza diversa, più reale, autentica e non manipolata dalla pubblicità o da altro. Una bellezza che parla di individualità, del coraggio di essere se stessi e di sensibilità”.

Il titolo “Emotional” vuole sottolineare proprio come l’intento dei suoi scatti sia stato quello di realizzare un calendario non sui corpi perfetti, ma sull’emozione, mettendo a nudo le anime e non i corpi.

Lindbergh ha ritratto 14 attrici di fama internazionale: Jessica Chastain, Penelope Cruz, Nicole Kidman, Rooney Mara, Helen Mirren, Julianne Moore, Lupita Nyong’o, Charlotte Rampling, Lea Seydoux, Uma Thurman, Alicia Vikander, Kate Winslet, Robin Wright, Zhang Ziyi. Donne di tutte le età e dalle bellezze diverse, tutte non truccate, né photoshoppate in post-produzione, in pose naturali e semplici che ne esaltassero i lineamenti e le emozioni.

Gli scatti – ben 40 e tutti rigorosamente in bianco e nero – sono stati realizzati tra Berlino, Los Angeles, New York, Londra e la spiaggia francese di Le Touquet, location ben lontane dalle spiagge paradisiache o da evocativi tramonti esotici. Oltre allo studio fotografico, ha scelto fastfood, alberghi decadenti, angoli metropolitani e set a cielo aperto in piena città.

1Pirelli-Calendar-2017—Nicole-Kidman
2Pirelli-Calendar-2017—Robin-Wright
3Pirelli-Calendar-2017—Uma-Thurman
4Pirelli-Calendar-2017—Julianne-Moore