10/07/2017

Moda mare 2017: il bikini più sexy? È nero

Il bikini nero, anno dopo anno, non passa mai di moda. Un must indispensabile e sexy per essere al top anche in spiaggia
Bikini nero

Il nero, si sa, è un colore con cui si va sempre sul sicuro. È adatto a tutti i tipi di carnagione e può essere facilmente abbinato bene con tutto.
Anche in spiaggia il nero vince e il bikini di questo colore è il costume che va per la maggiore, aggiunge sempre un’aria sofisticata seppure le dimensioni sulla pelle siano minime.

I  modelli tra cui scegliere sono infiniti: dal due pezzi con culotte stile rétro a quello con reggiseno brassière.

A rendere un bikini sexy sono i dettagli come l’effetto vedo-non vedo e le trasparenze.

I lacci, posizionati in punti strategici, come sulla scollatura o ai lati degli slip, esaltano la silhouette, così come le frange che si muovono ad ogni passo.

Sono tanti i dettagli che rendono decisamente intrigante un semplice bikini nero.

Fashion tips

Come sempre è importante scegliere il due pezzi che si adatta di più alla vostra fisicità e la esalta.
I costumi a triangolo con lacci che girano intorno ai fianchi sono consigliati se avete una silhouette longilinea, perché aiutano a spezzare un busto più rettangolare e enfatizzano maggiormente il punto vita.
Se siete più curvy, con un seno generoso e la vita stretta, per voi sono  ideali i bikini con reggiseno a ferretto che sostiene e lacci che vanno a creare un effetto collana.
Per valorizzare al meglio un bel lato B, il vostro must è lo slip brasiliano.
Consiglio generale: attirate sempre lo sguardo sui vostri punti forti, per sentirvi al top e far passare tutte le imperfezioni in secondo piano.