16/07/2017

Family fitness: un workout per tutta la famiglia

In vacanza si può risvegliare il corpo al mattino, appena alzate, con pochi esercizi divertenti, coinvolgendo i famigliari e anche i bambini
NEWFEEL by DECATHLON

Non tutte amiamo allenarci anche in vacanza. Se anche voi, quando non siete in città, preferite privilegiare relax e divertimenti ecco una sequenza di esercizi divertente, ma efficace, in cui potete coinvolgere tutta la famiglia, sulla spiaggia o su un prato. Va bene anche per i bambini, vostri o delle vostre amiche. E’ insomma un modo per dedicarsi a un’attività motoria di gruppo, che prende lo spunto da precise sequenze di training e le sviluppa in chiave ludica. Provatela al mattino, al risveglio, per mobilizzare il corpo tutti insieme.

Il family fitness è un “gioco serio” e va bene per tutti, indipendentemente dal livello di preparazione. Dedicategli una decina di minuti, scegliendo le ore meno calde della giornata.

Fit for fun

Il nostro personal trainer Luca Ruggeri (www.lucaruggeri.net) ha messo a punto per voi questa piccola sequenza di esercizida eseguire in fila, uno accanto all’altro, oppure in ordine sparso.

  1. Gambe divaricate, ginocchia leggermente piegate, braccia in alto. Con movimenti cadenzati e ritmati, estendete le braccia (come se voleste “colpire” l’aria sopra di voi), toccate le spalle, toccate le cosce, toccate il suolo davanti a voi, fra le gambe. Ad ogni passaggio eseguite un molleggio sulle ginocchia e piegatele sempre di più. Quando toccate terra con le mani, vi trovate in posizione di squat. Battete le mani tre volte, poi ricominciate dalla posizione con le braccia in alto. 5-6 ripetizioni.
  2. Fermatevi in sumo-squat, con le gambe divaricate e le ginocchia piegate (contrazione isometrica). Le braccia sono tese e le mani unite davanti al petto, come se impugnaste una pistola. Ruotate con le gambe verso destra senza estendere le ginocchia, arrivando in affondo, poi tornate in centro ed eseguite a sinistra. Le braccia non cambiano posizione. 4 ripetizioni.
  3.  Complicate la sequenza. Ruotate il corpo verso destra, arrivate in affondo, fermatevi in posizione e portate le braccia in alto. Poi tornate in affondo e ruotate verso il centro, eseguendo quindi gli stessi movimenti verso sinistra. 4 ripetizioni.
  4. Correte sul posto velocemente per qualche secondo. Fermatevi e sollevate un piede, portando il ginocchio al petto e rimanendo in equilibrio. Ripetete cambiando gamba. 6-8 ripetizioni.
  5. Prendetevi per mano a due a due, posizionandovi uno di lato all’altro con le gambe e le braccia aperte. Con movimento fluido, aprite il petto estendendo al massimo il braccio libero, poi portatelo in avanti con una torsione del busto e toccate la mano del compagno. Ripetete 4 volte, poi eseguite di nuovo invertendo le vostre rispettive posizioni.