17/07/2017

Gambe al top con l’Hip-hop remove

Vi presentiamo in anteprima l'ultima novità di fitness dance: l'hip hop remove. Presentato a Riminiwellness tonififica gambe e glutei e libera la mente da ogni pensiero
SILVIA-MIGLIONICO

C’è uno stile di danza di tendenza che offre un lavoro total body di grande intensità e che, mescolato ai movimenti tipici del fitness tradizionale, dà vita a una lezione fit-dance molto coinvolgente: è l’hip-hop e il corso, protagonista anche alle edizioni 2017 di Riminiwellness e di Danzainfiera, si chiama Hip-hop remove.

Nella lezione confluiscono i diversi stili dell’hip-hop e dell’urban style, con contaminazioni della break dance, del rap e dello scratch, fra saltelli e movimenti sincopati, scattanti e frantumati.

Una sequenza di mini-coreografie

Il programma, ideato dal fitness presenter e ballerino Max Imperioli (www.macumbadance.com) propone una successione di mini-coreografie più o meno complesse (secondo il livello della classe), che fondono i passi base dell’hip-hop con gesti ed esercizi dell’aerobica classica, quindi assolutamente noti a chi frequenta le palestre.

Tono, linea e disinvoltura

I benefici? Il lavoro muscolare è intenso e interessa tutto il corpo, quindi dona un fisico ben proporzionato. I muscoli delle gambe sono sollecitati da continui saltelli, giravolte, piegamenti, affondi ed estensioni. Glutei e addome si contraggono durante i movimenti come lo “snake”, simile a un’onda che percorre dal basso all’alto tutto il corpo. Le spalle si alzano e si abbassano ritmicamente. Le braccia oscillano disarticolate o si irrigidiscono. Scioltezza, agilità e coordinazione vengono migliorate progressivamente.

Un potente antistress

Ma non è tutto. L’hip-hop è uno stile di danza potentemente liberatorio (non a caso, è nato proprio nel Bronx alla fine degli anni Sessanta come forma di rottura e di rifiuto della cultura dominante). Aiuta quindi a scaricare le tensioni e il desiderio di ribellione che talvolta accumuliamo e anche la lezione di Hip-hop remove propone una parte conclusiva il cui obiettivo è proprio dimenticare tutti i pensieri e i problemi quotidiani: le sequenze di passi imparate vengono infatti concatenate in uno show, che viene ripetuto alcune volte e che richiede di concentrarsi solo su se stesse, sulla propria espressività, sul proprio benessere e divertimento.