17/07/2017

Dimagrire con il fitness: quanto tempo serve?

Con l'allenamento giusto si può perdere fino a un chilo di massa grassa a settimana. Ma serve un training personalizzato e bisogna considerare che i tempi sono soggettivi
ASICS

Spesso le credenze errate disincentivano chi pratica attività fitness. Come nel caso di un “falso mito” che circola soprattutto fra le donne, convinte (a torto) che per dimagrire occorrano mesi o addirittura anni di allenamento, impegno e sofferenze.

Non bisogna fossilizzarsi sul peso, ciò che conta sono le percentuali di massa grassa e di massa magra.

La bilancia non dice tutta la verità

Come spiega il preparatore atletico e allenatore sportivo Fabio Inka, nel suo libro “Impacto training, 20 minuti al giorno, risultati in 8 settimane” (ed. Mediterranee) talvolta la bilancia può dare un responso che ci pare confortante, ma in realtà abbiamo solo ridotto la qualità della massa muscolare, lasciando inalterati i grassi di deposito. Con risultati estetici sconfortanti e, in alcuni casi, anche con danno per la salute.

Come perdere un chilo di massa grassa a settimana

Non tutti dimagriscono allo stesso modo e negli stessi tempi, ma gli studi scientifici concordano sul fatto che si possa arrivare a perdere fino a un chilo di grasso alla settimana. Occorrono naturalmente allenamenti ben studiati e ben calibrati, ma è un risultato più che soddisfacente: i programmi di lavoro che promettono un trend di dimagrimento più allettante, probabilmente, non intaccano solo i grassi di deposito e quindi potrebbero comportare dei rischi per la salute dell’organismo.

Stop ai falsi alibi

Attenzione anche agli alibi (privi di fondamento) che a volte vi costruite: molte donne sostengono di non dimagrire per “ragioni genetiche” e trovano così una giustificazione ai propri fallimenti in palestra. La genetica è importante, ma il DNA non segna necessariamente il nostro destino. In molti casi, per ottenere risultati più soddisfacenti, basta allenarsi con la giusta intensità, variare le sollecitazioni (il corpo sottoposto sempre agli stessi stimoli si adatta e la risposta dell’organismo è inferiore), seguire una dieta sana e bilanciata e uno stile di vita corretto.

Keep calm

Non ascoltate chi vi assicura che non avrete mai la pancia piatta o i glutei sodi “perché non siete predisposte” o “per costituzione”: magari farete più fatica di altre a migliorare, ma non dovete perdervi d’animo. Una giusta strategia di allenamento più essere di grande aiuto a tutte.