21/04/2017

Capelli, tendenza boho-chic

In perfetto stile Coachella, un’acconciatura romantica e trendy che conquista con richiami tra il romantico e l’hippie
boho-style

Tre giorni di musica nel deserto californiano. A Coachella, il festival di musica più famoso e trendy del mondo i look sono i più fotografati, commentati e copiati. Tra i capelli lo stile più gettonato è quello boho-chic, una versione moderna dei look da figlie dei fiori con trecce, ricci crispy, lunghezze a serpentina, codini e torchon ma anche con raccolti morbidi e spettinati ad arte dall’allure romantica e al tempo stesso disinvolta. Lo styling richiede una certa attenzione. Nel deserto come del resto per un party in città oppure una serata in discoteca perché un raccolto piuttosto elaborato riesca a resistere senza cedimenti occorre utilizzare dopo il lavaggio con shampoo e balsamo districante un prodotto texturizzante in spray oppure in versione fluida in modo che le radici non si affloscino e le lunghezze non perdano volume.

Gli intrecci creativi hanno bisogno del tocco finale con un prodotto spray lucidante e anti-crespo.

Scegli il make up giusto

Il make up giusto per accompagnare un’acconciatura d’elaborata eleganza? E’ discreto proprio per non rubare la scena ai capelli. Importante è uniformare e rendere levigato l’incarnato con fondotinta effetto seconda pelle e ciprie che tolgono ogni traccia di untuosità aggiungendo sugli zigomi un tocco di fard in un tono leggermente aranciato per riscaldare con dolcezza l’incarnato, senza eccessi. Un ombretto in polvere di un marrone dorato sfumato sulla palpebra accompagnato da una sottile riga di matita marrone sopra e sotto la palpebra dà importanza allo sguardo con morbida dolcezza. Una passata di mascara e labbra assolutamente naturali completano un look all’insegna di un’eleganza romantica di grande effetto.