10/08/2017

Olio di carota per proteggere e rigenerare pelle e capelli

Grazie alla provitamina A e alla vitamina E l'olio di carota idrata e nutre pelle e capelli dall'interno. Viene utilizzato anche per massaggi antismagliature
olio essenziale di carota

Quando si parla di olio di carota si pensa subito all’estate e all’abbronzatura. In realtà questo prezioso rimedio erboristico, oltre a difendere dai raggi del sole e a promuovere la produzione di melanina, ha una specifica azione sulla circolazione profonda del derma.

È un concentrato di provitamina A e di vitamina E, in una formulazione che il corpo assorbe rapidamente attraverso il fegato per donarlo al metabolismo epidermico.

Per questo aiuta la pelle a rigenerarsi, dopo qualunque tipo di aggressione: dagli agenti atmosferici alle lampade, dall’uso di prodotti aggressivi alle carenze di nutrienti. Come spiega in nostro fitoterapeuta Saverio Pepe la tanta vitamina E, insieme agli antiossidanti della carota, ne fanno un integratore specifico per i problemi di smagliature e perdita di tono, anche del seno. E funziona anche in caso di capelli crespi: li nutre e li reidrata dall’interno.

Come assumerlo

Se ne prende una perla al mattino prima di colazione, con cicli di un mese con un mese di stop. Oltre alle perle, in erboristeria e negozi specializzati, è possibile trovare anche l’olio di carota in flacone, un macerato del tubero in oli dermatologici puri. Si può utilizzare in piccole dosi, al posto della crema da notte, dopo l’esposizione al sole e, più in generale, in caso di epidermide molto secca e delicata.

L'idea in più

Eccellente come olio da massaggio, si assorbe rapidamente e può essere utilizzato per qualsiasi parte del corpo che abbia bisogno di luce, nutrimento e idratazione.